home Dies Illa

Dies Illa

In offerta!

17,10


ISBN 9788894522105
208 pagine
rilegatura brossura fresata con alette
Formato chiuso cm. 13×20
Data di uscita: 23 marzo 2021

Categoria:

Descrizione

In un paesino arroccato nel sassarese, Castelsardo, tra prati fioriti, mare cangiante, colline e campi coltivati, la famiglia Genovesi vive vicende umane colme di bellezza e di umanità. Electa detta Ela e sua sorella Mirìce detta Mira, vivono la loro adolescenza con lo sguardo abituato a scenari antichi, con il tempo lento che accompagna le giornate e poi la frenesia della crescita. Sarà Ela a raccontare la società, dei primi anni trenta, fatta di molti poveri, di alcuni benestanti e di pochi ricchi, in cui si dipanano storie di solidarietà, di ripicche e d’amore.
Racconterà del padre Enea, medico, della madre Beatrice amante dell’Opera, del fratello Julius ed infine della nonna Giuseppina, detta Peppina. Ma racconterà anche il cambiamento epocale della Sardegna negli anni ’50/’60 con l’arrivo del turismo; del miraggio di un benessere che sacrificherà l’innocenza, le tradizioni, per cedere all’illusione di un’agiatezza che sovvertirà per sempre il paese e la Sardegna tutta.

La mano implacabile Leila Baiardo, in Dies Illa, riesce a connotare perfettamente il momento della trasmutazione e, con la capacità di un pittore, riesce a tratteggiare o a spargere pennellate lunghe come in un dipinto sulla realtà castellanese senza mai perdere lo stile e la narrazione. Ironica, poetica, acuta, fresca la scrittura che Leila Baiardo, come sempre, ci regala. Una storia romanzata della vita dell’autrice e della sua famiglia, paragonabile solo a Lessico famigliare di Natalia Ginzburg.

Prefazione di Toni Maraini

[…] Questo libro è un affresco storico e documento di memoria di indubbio valore letterario. Quello che ci racconta aiuta a capire meglio una terra, la Sardegna, la sua storia, la sua pregnante bellezza, la sua umanità.

Prezzo: 18,00 17,10 euro
Leila Baiardo autrice di Dies Illa

Il libro “Dies Illa” è presente nelle seguenti librerie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *